Friday, November 2, 2012

Death and the Girl Next Door by Darynda Jones



Titolo/ Title: Death and the Girl next door 
Autore/ Author: Darynda Jones
Series: Darklight #1
Casa Editrice/ Publisher: St. Martin's Press
Pagine/ Pages: 274
Genere / Genre: young adult, angeli, demoni
Link: Amazon.it, Amazon.com, Anobii, Goodreads, Bookdepository
Rating: 


Sommario: Dieci anni fa, i genitori di Lorelai sono spariti senza lasciare traccia. Cresciuta dai nonni e con a fianco i suoi migliori amici, Lorelai sta cominciando finalmente ad accettare che i suoi genitori non torneranno mai indietro, ma che per lei la vita va avanti. 

La scuola superiore non è così male come pensava e le cose sono abbastanza normali fino al giorno in cui Cameron Loner, il classico tipo solitario, comincia a seguirla, spuntando quando lei meno se lo aspetta. Le cose diventano ancora più complicate quando a scuola arriva un nuovo ragazzo, Jared Kovach, terrificante e sexy. Tra Cameron e Jared è odio a prima vista e Lorelai sembra essere il motivo alla base di questa animosità. Cosa sa Jared dei suoi genitori? Perché Cameron dice a Jared che non può avere Lorelai? E cosa faranno quando arriverà la Morte alla loro porta? 

Darynda Jones è un'autrice famosa per la sua serie urban fantasy e Death and the girl next door è il suo primo libro dedicato a un pubblico young adult. La mia prima reazione era stata a dir poco entusiasta, perché mi sembrava che ci fossero tutti gli ingredienti per una storia divertente e coinvolgente, ma andando avanti mi sono dovuta leggermente ricredere. Complessivamente il libro mi è piaciuto, continuerò di certo a leggere la serie, ma ho comunque degli appunti da fare.

La trama è questa: Lorelai, i cui genitori sono spariti dieci anni prima in strane circostanze, ha delle visioni da sempre. Le cose cominciando a cambiare quando in città arriva un misterioso ragazzo, Jared, e Cameron comincia a seguirla ovunque. Poi Lorelai viene investita da un camion e sta quasi per morire, quando Jared la salva, scatenando però le ire di Cameron e dando il via a una serie di eventi che sveleranno la vera identità di Lorelai.

In questa storia ci sono angeli e demoni. Angeli della Morte, nello specifico, angeli che sono diventati umani e Nephilim. È vero che ultimamente il panorama comincia a essere saturo di queste creature, ma non posso farci niente, a me piacciono. Un peccato che però in questo libro ci fossero un po' troppi cliché e che il finale sia stato troppo affrettato, svelando un particolare che sinceramente mi ha lasciato perplessa.

Che dire dei personaggi? Lorelai è la classica ragazza che si sottovaluta, ma che invece è dotata di poteri eccezionali. Nonostante creda di essere assolutamente nella media, fa innamorare a prima vista (oh, no!) il bellissimo e tenebroso Jared, che sfida le leggi divine pur di salvarla. Jared, angelo diventato uomo, che ha la capacità di uccidere con un semplice tocco e che è assolutamente stupendo, di una bellezza (chiaramente) ultraterrena. Ecco, quando parlo di cliché mi riferisco a questo. Anche gli altri personaggi, Cameron, antagonista biondo e altrettanto potente di Jared, e la scombinata gang di amici di Lorelai rientrano perfettamente nei canoni di questo genere.

Detto ciò, ho comunque apprezzato il libro! La scrittura mi è piaciuta e ci sono battute veramente esilaranti. Lor e i suoi amici sono divertenti e simpatici e il modo che hanno di parlarsi mi ha conquistata. Inoltre sono curiosa come non mai di scoprire cosa ha in serbo il futuro per Lor e chi era la donna misteriosa di uno dei suoi sogni. Perciò spero che il prossimo libro sia migliore, ora che abbiamo conosciuto i personaggi e scoperto i loro ruoli.

Lo consiglierei a chi ama gli angeli e non ha pretese di una storia originale. 


La frase che mi ha colpito:

“I know," he said in almost bored contemplation. "My manners suck. I like to chalk it up to a dissatisfying childhood."
"I'd chalk it up to that narcissistic personality disorder laces with a smidgen of schizophrenia. Your mother would be proud.”

Il libro è attualmente inedito in Italia.




Synopsis: Ten years ago, Lorelei's parents disappeared without a trace.  Raised by her grandparents and leaning on the support of her best friends, Lorelei is finally beginning to accept the fact that her parents are never coming home.  For Lorelei, life goes on.
High school is not quite as painful as she thinks it will be, and things are as normal as they can be.  Until the day the school's designated loner, Cameron Lusk, begins to stalk her, turning up where she least expects it,  standing outside her house in the dark, night after night.  Things get even more complicated when a new guy—terrifying, tough, sexy Jared Kovach—comes to school.  Cameron and Jared instantly despise each other and Lorelei seems to be the reason for their animosity.  What does Jared know about her parents?  Why does Cameron tell Jared he can't have Lorelei?  And what will any of them do when Death comes knocking for real?  Thrilling, sassy, sexy, and inventive, Darynda Jones's first foray into the world of teens will leave readers eager for the next installment.


Darynda Jones became famous for her adult series started with First grave on the right and Death and the girl next door is her first book for young adult. My first reaction was absolutely enthusiastic, because I thought that the book had all the ingredients for a compelling and funny reading, but later on I had to change my mind a bit. Overall, I liked it and I will surely keep on reading this series, even if, for me, it has some flaws.

The plot caught my attention: Lorelai, whose parents disappeared under weird circumstances, has always had visions. Things began to change when a new mysterious guy, Jared, comes into her school and Cameron starts following her around. Then Lorelai is hit by a truck and is about to die, when Jared brings her back to life. But Jared and Cameron do not get along that well and things start to get really complicated when Lor finds out something about herself and her past.

So, in this book there are angels and demons. An angel of Death, to be very precise, and an angel who became human. Oh, and a Nephilim, too. I know, there are just so many books with angels in them, but I can't help it, I like them a lot. Too bad that there were some cliché which prevent me from really loving the story; also, the ending was a little bit too fast and I am not sure I liked the twist.

What about the characters? Lorelai is our usual girl; she underestimates herself but has exceptional powers. She considers herself 'average' but she made bad and sexy Jared fall in love with her at first sight (oh, no!). Jared defies divine laws just to save her; Jared, a human angel, can kill easily and has a supernatural beauty (clearly). That's what I was referring to when I mentioned cliché. Even the other characters, like the blond nemesis of Jared, Cameron, and Lorelai's gang of friends, fit perfectly in this scenario.

That said, I have to admit I did enjoy the book. The writing is lovely and there are some pretty funny lines; Lor and her friends have a way of talking that crack me up. And I am very curious to see what will happen next to Lor and to discover who the mysterious woman in her dream was. So I really hope the next book will be better, now that we got to know the characters.

If you like angels and quick stories, then you may like this one.
  
My favourite quote:

“I know," he said in almost bored contemplation. "My manners suck. I like to chalk it up to a dissatisfying childhood."
"I'd chalk it up to that narcissistic personality disorder laces with a smidgen of schizophrenia. Your mother would be proud.”


2 comments:

  1. Al contrario di te io non amo molto le storie di angeli..E'vero, se ne leggono tantissime ultimamente! Però un pensierino su questa serie ce lo faccio, anche perché non la conoscevo affatto! Ma darynda jones è quella de "La cacciatrice di anime"?
    Bacio! a presto;)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Franci! Sì, è lei. 'La cacciatrice di anime' mi era piaciuto perciò ero curiosa di vedere come se la cavava con uno YA. il libro è uscito da pochissimo e ovviamente si tratta di una serie! Adesso mi sa che passo a 'Gli zombie non piangono'!

      Delete