Sunday, December 30, 2012

Bites by Ninfa Hayes



Titolo/ Title: Bites
Autore/ Author: Ninfa Hayes
Series: -
Casa Editrice/ Publisher: Bitten Fruit Books
Pagine/ Pages: 122
Genere / Genre: adult, short stories, paranormal 
Link: Amazon.it, Amazon.com, Goodreads
Rating: 

Sommario: DEMONICA:
Questa notte c'è Il ballo del Solstizio di Inverno, la notte più importante del calendario della Corte Demoniaca.
È la notte in cui vengono scelti i nuovi discepoli, in cui i demoni escono a giocare.
E questa è la notte in cui divento Regina.
 LAST OF THE BLOOD
Quanto il dolce profumo mi raggiunge, so di aver trovato ciò che sto cercando.
Le mie mani si muovono nell'oscurità verso la ragazza ignara. È morbida e non fa in tempo neanche a urlare prima che io beva da lei, opponendo una resistenza troppo debole per infastidirmi.
Conta solo in sangue.
Non ho mai sentito niente del genere. Gloriosamente dolce, forte e consistente e pieno di vita.
Bevo finché la fame non diminuisce, finché il corpo che  sto tenendo così vicino a me non rimane senza vita tra le mie braccia. Solo allora vedo. Solo allora lo riconosco e l'agonia… oh, l'agonia è più di quanto io possa sopportare.
BITES
Irina sta per diventare Regina della Corte Demoniaca e Damon scappa dalla sua stessa natura… dove li porteranno le loro strade?
Due racconti che vi sedurranno con amore, pericolo, sensualità…e morsi vampireschi. 

Bites è una raccolta che contiene due racconti brevi a sfondo paranormale. Il primo, Last of the Blood,  è ambientato nel mondo dei vampiri e vede come protagonista Damon Blackwood, un giovane ragazzo che viene trasformato in vampiro. Dopo essere rimasto per anni insieme alla sua nuova 'famiglia', decide di allontanarsene quando il suo creatore Gabriel si innamora perdutamente della pericolosa e sensuale Natalya, trasformandola in vampiro. Peccato che quest'ultima, assetta di potere, cominci a trasformare sempre più umani in vampiri, facendo sì che i Cacciatori diano loro la caccia. Solo molti decenni dopo Damon incontra di nuovo Gabriel e Natalya, in circostanze estreme. E in una situazione altrettanto pericolosa incontra anche l'amore della sua vita.

La storia è breve e si legge in poco tempo, la scrittura è chiara e piacevole, molto scorrevole. Damon è un vampiro diverso, che continua ad avere in sé un pizzico di umanità e che alla fine della storia si innamora. Il finale è, a mio avviso, la parte meglio riuscita e più coinvolgente. L'epilogo è veramente triste e bello allo stesso tempo.

La seconda storia, Demonica, è anche la mia preferita. Un racconto su Lilith, Lucifero, il Giardino dell'Eden, gli angeli caduti veramente originale e intrigante. Ho apprezzato molto il world bulding e sincearmente avrei quasi preferito che fosse più lunga. Non mi sarebbe dispiaciuto l'approfondimento di alcuni personaggi e avrei veramente gradito un intero libro ambientato in questo mondo. La storia è davvero affascinante ed è stata una lettura che mi ha diverto molto.

Lo stile narrativo è semplice e allo stesso tempo coinvolgente. Entrambi i racconti si leggono in poco tempo e sono un ottimo diversivo. Scritti in prima persona, con delle descrizioni accurate ma non pesanti, sensuali a tratti, sono stati proprio una bella sorpresa. Decisamente un debutto molto interessante per questa autrice di origini italiane. 


La frase che mi ha colpito:


How unfair that I should find her here, at the end of everything, And yet, what is the end, if not a new beginning?

Il libro è attualmente inedito in Italia.




Synopsis: DEMONICA
Tonight is the Midwinter Solstice Ball, the most important night in the Daemonic Court's calendar.
This is the night when new disciples are chosen, when demons come out to play, and all bets are off.
As it happens, tonight is also the night I become Queen.
LAST OF THE BLOOD
When the sweet scent reaches me I know I have found what I'm looking for.
My hands reach out in the darkness to the unaware girl.
She's warm and soft and doesn't even get to scream before I'm drinking deeply from her, her struggles too feeble to bother me.
Only the blood counts.
I've never tasted anything like it. Gloriously sweet, thick and strong and full of life.
I drink until the hunger subsides, until the body that I hold so close to me hangs lifelessly in my arms. Only then I see. Only then I recognize it, and the agony ... oh, the agony is more than I can bear.
BITES
Irina is about to become Queen of the Daemonic Court and Damon is on the run from his own nature ... where will their paths take them?

Two short stories that will seduce you with romance, danger, sensuality ... and Vampire bites.

Bites is a collection of two short stories with paranormal elements. The first, Last of the Blood, feature vampires and the protagonist is a young man turned into one, Damon Blackwood. After staying with his his acquired 'family' for years, he decided to leave when his Maker Gabriel fell madly in love with a human girl, Natalya, sensual and dangerous. He turned her into a vampire but Natalya, wanting power, started turning more and more people into vampires and Hunter started chasing and killing them. Only after many years, Damon met again Gabriel and Natalya, in extreme circumstances. And he also met a girl that will change his life forever.

The story is really short and I read it over an hour. The writing is good, clear, concise and very readable. Damon is a different vampire, he still has a bit of humanity left and this clearly shows in the ending, which was heartbreaking, sweet and sad and absolutely my favourite part of the story.

The second short story is Demonica and is, without any doubt, my favorite. I loved the theme. It deals with Lilith, Lucifer, the Garden of Eden, Fallen Angels and other creatures and it's really original and captivating. The world building is very interesting and I would have loved for it to be longer, since I was really interested in getting to know more about some characters. I think a whole-length novel set in this world would have been great. I enjoyed reading it very much.

The writing is really simple and alluring. Both stories can be read quickly and provide a nice interlude between longer books. They are both written from a first person's POV and there are detailed descriptions (but not too heavy). It is a really interesting debut for this author with Italian origins. 
  
My favourite quote:


How unfair that I should find her here, at the end of everything, And yet, what is the end, if not a new beginning?


No comments:

Post a Comment