Tuesday, January 22, 2013

Night School - C. J. Daugherty


Titolo/ Title: Night School
Autore/ Author: C. J. Daugherty
Series: Night School #1
Casa Editrice/ Publisher: Newton Compton/ Atom
Published: 2012
Pagine/ Pages: 448 (IT)/420 (EN edition)
Genere / Genre: young adult, boarding school, mystery
Link: Amazon.it, Amazon.com, Anobii, Goodreads, Bookdepository
Rating: 

Sommario:A volte la scuola può uccidere…
Allie Sheridan è a pezzi. Va male a scuola, il fratello è scappato di casa ed è appena stata arrestata per l’ennesima volta. Anche i genitori ne hanno abbastanza e sono determinati a mettere la parola fine ai suoi comportamenti ribelli. Per allontanarla dalle amicizie pericolose e metterla in riga una volta per tutte, decidono di iscriverla a un collegio per ragazzi difficili, la Cimmeria Academy. Una scuola decisamente sui generis, con un regolamento molto rigido e dalla quale sono banditi cellulari, televisione e computer. Gli studenti della Cimmeria Academy sono uno strano gruppo di ragazzi particolarmente dotati, privilegiati ma anche indisciplinati e Allie si sente subito a suo agio tanto da fare amicizia con alcuni di loro. C’è Carter, affascinante ma dalla pessima reputazione; la fragile Jo, destinata a diventare la sua migliore amica, e Sylvain, un inquietante ragazzo francese a cui nessuno riesce a dire di no. Ma il collegio la notte si anima e apre le sue porte alla Night School, una società segreta le cui attività sono un mistero per molti studenti… Si susseguono episodi inquietanti fino alla morte di una ragazza al ballo d’estate, ed è proprio allora che Allie comincia a capire che la scuola nasconde dei segreti inimmaginabili. Anche i suoi genitori sono coinvolti in qualcosa di poco chiaro e le hanno mentito sul quel posto e sulla scomparsa del fratello. Ma perché? Di chi può realmente fidarsi? E cosa accade davvero alla Cimmeria Academy, quando cala la notte?


Prima di cominciare la recensione, devo confessare il mio oscuro segreto (uno dei tanti): le boarding school, i famosi collegi dove gli studenti vivono nei dormitori e tornano a casa solo per le vacanze, mi sono sempre piaciute. Non so perché, ma è così. Quindi non mi sono fatta sfuggire questo (ennesimo) libro dove c'era una scuola, una protagonista che sembrava molto simpatica e un mistero da svelare. Night School… insomma, fin dal titolo sembra promettente!

E non è che non mi sia piaciuto, in effetti, sono solo rimasta… perplessa. Mi aspettavo uno young adult con elementi paranormali, invece non c'è niente di sovrannaturale. Il che non sarebbe un problema, se non fosse che avevo avuto una percezione totalmente diversa del libro e quindi ci sono rimasta un po' male quando le mie aspettative non hanno trovato riscontro.

La storia segue le vicende di Allie, che, dopo l'ennesimo arresto, viene spedita dai genitori in questa misteriosa scuola di cui non ha mai sentito parlare, dove Internet è inesistente e le lezioni impegnative. Qui Allie fa amicizia con Jo, Lisa, Rachel e sembra attirare l'attenzione di Sylvain, uno degli studenti più belli della scuola, e Carter, l'altro misterioso ragazzo con una pessima reputazione. Poi però cominciano a succedere strane cose e vi è addirittura un omicidio… il gruppo segreto della Night School sembra saperne qualcosa e Allie si ritrova, suo malgrado, invischiata in una storia complessa e che la riguarda da vicino. Ovviamente il tutto condito da un pizzico di romanticismo, che non guasta mai.

La suspence che si crea intorno a questa Night School e alle misteriose attività che porta avanti è notevole, tanto che neanche alla fine del libro sono ben riuscita a capire cosa realmente facessero e quale è il grande segreto dietro questo gruppo. Il finale mi ha lasciato a bocca asciutta, con tante domande, tantissime curiosità e un notevole senso di insoddisfazione.

Non c'è nulla di nuovo in questo libro o particolarmente originale, tuttavia c'è qualcosa di accattivante che ha reso la lettura molto piacevole. Allie è una ragazza che passa da ribelle a super studiosa nel momento in cui entra a scuola; un cambiamento un po' troppo repentino per i miei gusti, ma è comunque un personaggio simpatico con cui è facile identificarsi. Lo stesso si può dire per il gruppo di amici che si crea, ognuno con una personalità che sicuramente ricalca gli stereotipi del genere ma nel complesso risultano tutti simpatici. C'è anche un triangolo amoroso, tra l'affascinante Sylvain (che non mi convince del tutto, specie considerato il finale) e l'avventuroso Carter (decisamente interessante per i miei gusti). C'è molto più di quello che potremmo pensare riguardo questi personaggi e credo che l'unico modo per scoprirlo sia continuare a leggere questa serie.

La narrazione è dal punto di vista di Allie, semplice, immediata, scorre via veloce. Le pagine si girano, girano, girano alla ricerca della soluzione del mistero, di qualche indizio per svelare i segreti e, una volta finito il libro, non posso fare altro che attendere il seguito! 







Synopsis: Allie's world is falling apart...
She hates her school. Her brother has run away. And she's just been arrested.
Again. 
 Now her parents are sending her away to a boarding school where she doesn't know a soul.
But instead of hating her new school, Allie finds she's happy there. She's making friends. And then there's Sylvain, a suave French student who openly flirts with her. And Carter, the brooding loner who seems to have her back.
Soon, though, Allie discovers Cimmeria Academy is no ordinary school. Nothing there is as it seems. And her new friends are hiding dangerous secrets.


Before starting my review, let me confess one of my (many) dark secrets: I am a sucker for boarding schools. That may be due because it's a totally alien concept in my country, but still. I love them, so I couldn't pass up this book when I read the summary. There was a weird school, a girl who seemed likeable and a mystery. Night School… even the name was promising!

And I cannot honestly tell I didn't like it, I was just a bit puzzled because I was expecting a paranormal young adult; instead there were no paranormal elements. That would not be a problem, except that I had totally different expectations about the book and when they were not met I was slightly disappointed.

The story follows Allie, a trouble girl who, after another arrest, is sent by her parents in a mysterious school she's has never heard before, where internet does not exist and lessons are way harder than usual. Here Allie meets Jo, Lisa, Rachel and seems to attract the attention of Sylvain, one of the school's most gorgeous guys, and Carter, another mysterious guy with a bad reputation. Then weird things start to happen and there is also a murder. The secret group called Night School seems to know something about it and Allie finds herself tangled up with something bigger than her but which involves her nonetheless. Oh, and there is also a bit of romance, which is always good!

There is a lot of suspense and tension revolving around the Night School group and their mysterious activities and not even at the end of the book I really understood what is their ultimate goal and the reason behind them. So many things are hinted, but the ending really left me wanting more, with tons of questions, curiosities. Of course I wasn't satisfied, I wanted more.

There isn't anything particularly new or original, but there is something very intriguing and fascinating and I couldn't put the book down. Allie is a girl that goes from being a rebel to being a good girl when she steps into the new school; a change I felt a bit too sudden, but she's a very likeable, if not predictable, character and I find it easy to relate to her. Same thing goes for her friends. They all have their personality (a bit of a cliché, but I really didn't mind) and I like them all. And there is also a love triangle. I know, I know, many of us are tired of love triangle, but again, I liked it. Sylvain is a very controversial character, for me, but towards the ending he surprised me. Carter is… very much interesting! I think there is a lot more to discover about them and I'll just have to keep reading this series.

The narration is from Allie's POV; simple, immediate, I kept on turning the pages on and on and on trying to find a solution to the mystery and to discover the truth. And now… I absolutely need to know what will happen next.

1 comment:

  1. Condivido il tuo oscuro segreto, anch'io ho una passione per i collegi, le divise, i dormitori e tutto il repertorio. come mi sarebbe piaciuto frequentarne uno!!! condivido le tue perplessità sul libro, confido nel secondo che possa dissipare un pò di ombre e dubbi! effettivamente il titolo, la pubblicità, la copertina sono fuorvianti, non si riesce a inquadrare il genere a parte il YA!

    ReplyDelete